UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA A DISTANZA. 

NORME DI COMPORTAMENTO PER LE VIDEOLEZIONI

 

VISTO il nuovo scenario determinatosi a seguito della particolare situazione che sta emergendo nella scuola  in relazione alla messa in quarantena, presente e futura, di intere classi o di singoli alunni;

PRESO ATTO che la didattica a distanza verrà attivata in tutte le situazioni in cui si renda necessario stabilire collegamenti online per garantire agli alunni la regolare frequenza delle lezioni ai fini del legittimo esercizio di diritto allo studio;

VISTE le indicazioni del Garante della Privacy si riportano di seguito alcune norme e principi generali da osservare: 

  • Gli alunni si impegnano a frequentare le videolezioni in modo responsabile, ricordando sempre che la partecipazione a queste attività sincrone, pur in un ambiente “virtuale”, è tuttavia soggetta alle medesime regole che determinano la convivenza civile in classe. È quindi prevista sanzione disciplinare per comportamenti che possano violare la privacy dei soggetti coinvolti nell’attività a distanza.
  • Rispettare gli orari e le indicazioni fornite dal docente (non si entra e si esce dalla chat a piacere).
  • Farsi trovare in luoghi e atteggiamenti che possano favorire un contesto di apprendimento adeguato come: 
  1. Individuare un luogo idoneo per la lezione (stanza, scrivania, luogo tranquillo, possibilmente isolato dal resto della famiglia)
  2. Durante la lezione online non dovrebbero essere presenti soggetti terzi oltre lo studente (neppure i genitori);
  3. evitare di muoversi nella stanza mentre si fanno le attività online;
  4. evitare di pranzare o fare colazione o altro durante la lezione;
  5. tenere un abbigliamento adeguato;
  6. mantenere il microfono spento e attivarlo solo dietro autorizzazione del docente. 
  • Nel caso siano impossibilitati a frequentare una o più videolezioni (sia per motivi tecnici, es.

connessioni scarse, che per altri motivi, es. salute), gli alunni sono tenuti ad avvertire il docente di riferimento per motivare l’assenza dall’evento sincrono;

  • Sono vietati tutti i comportamenti che possono connotarsi come comportamenti di disturbo;
  • Non è consentito diffondere o divulgare i contatti dei propri docenti e dei propri compagni;
  • Non è consentita la registrazione audio e video e in ogni caso è severamente vietata la

diffusione di immagini o video registrati durante la videolezione. Si ricorda che qualsiasi utilizzo non autorizzato delle immagini o video delle videolezioni esporrà l’alunno e la famiglia alle conseguenze previste dalla normativa .  Nella fattispecie, è vietato filmare le videolezioni con lo smartphone, registrarle con qualsiasi altro mezzo, fare screenshot o fotografie e diffonderle in rete.

Si richiamano gli alunni e le famiglie al senso di appartenenza alla comunità scolastica e al rispetto delle norme di convivenza civile, auspicando l’adozione di comportamenti sempre corretti ed adeguati al contesto, con la speranza che, pur tra mille difficoltà, l’esperienza che nostro malgrado stiamo vivendo possa trasformarsi anche in un’occasione di riflessione e crescita per i nostri alunni.

Area riservata

Newsletter

Inserisci la tua email per tenerti aggiornato sulle attività della scuola

© Copyright Sacra Famiglia 2021. Design & Development by Mauro Ambrosini

Search